India/Pakistan - UNMOGIP (United Nations Military Observer Group in India and Pakistan)

United Nations Military Observer Group in India and Pakistan (UNMOGIP) è una missione delle Nazioni Unite la cui area di responsabilità è situata al confine tra i due citati Paesi.
Creata a seguito della risoluzione n. 47 (1948) del Consiglio di Sicurezza dell’ONU, ha allargato le competenze della Commissione delle Nazioni Unite per l’India e il Pakistan (UNCIP) precedentemente istituita dallo stesso Consiglio di Sicurezza con la risoluzione n. 39.
Il contingente è composto da 42 militari e 71 civili provenienti da Cile, Croazia, Filippine, Italia, Repubblica di Corea, Romania, Svezia, Svizzera, Thailandia e Uruguay. Dopo una sospensione dal 30 marzo 2015 al 5 giugno 2017, l’Italia ha ripreso la partecipazione alla missione.
Inizialmente la UNMOGIP aveva il compito di monitorare il cessate-il-fuoco nelle regioni del Kashmir e del Jammu, dal 1972 ha il compito di verificare il rispetto della linea di confine decisa da entrambe le parti.

Il contributo nazionale alla missione ha visto, da gennaio del 1949, l’impiego a rotazione di 4 unità dell’Esercito. Dopo una sospensione dal 30 marzo 2015 al 5 giugno 2017, l’Italia ha ripreso la partecipazione alla missione con un impiego massimo di 2 militari.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!