Sahara Occidentale - MINURSO (United Nations Mission for the Referendum in Western Sahara)

MINURSO è stata istituita con la Risoluzione del Consiglio di Sicurezza n. 690 in data 29 aprile 1991, a seguito delle “proposte di accordo” accettate in data 30 agosto 1988 dal Marocco e dal Fronte POLISARIO (Frente Popular para la Liberacion de Saguia el-Hamra y de Rio de Oro) e  in accordo con il piano del Segretario Generale che prevedeva un periodo di transizione durante il quale il Rappresentante Speciale del SG avrebbe avuto la esclusiva responsabilità su tutti gli aspetti riguardanti il Referendum, per mezzo del quale il popolo del Sahara Occidentale avrebbe potuto scegliere tra l’indipendenza e l’integrazione con il Marocco.
Lo scopo della Missione è di verificare lo “status quo” del cessate il fuoco fra le parti coinvolte, osservare e riportare eventuali violazioni agli accordi in attesa che venga organizzato un libero referendum, per mezzo del quale il popolo del Sahara Occidentale possa scegliere tra l’indipendenza e l’integrazione con il Marocco.
L’Italia ha partecipato alla Missione fino al 2015 per poi ripartecipare a partire dal 2017.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!