La RTOP-42 “Dubrovnik” partecipa alla Sea Guardian

Il 3 settembre 2020, la nave della Marina croata RTOP-42 “Dubrovnik” è salpata dal porto di Spalato per partecipare all’operazione di sostegno della pace NATO Sea Guardian nel Mediterraneo
Nella parte dell’operazione denominata FOCUS OPERATION, la nave della Marina Croata effettuerà  missioni non di combattimento con l’obiettivo di  scoraggiare possibili minacce.
La RTOP-42 “Dubrovnik”, parteciperà per la terza volta all’operazione di sostegno della pace Sea Guardian nel Mediterraneo,  un contributo della Croazia agli sforzi alleati .

La “Dubrovnik” di classe Helsinki è lunga 45 metri, larga 8,9 metri e ha una velocità di 28 nodi è idonea per portare attacchi missilistici a navi nemiche e azioni di artiglieria su obiettivi in ​​aria, in mare e a terra.  E’ armata con otto missili anti-nave RB-15B, un cannone a prua Bofors Mk1 da 57 mm e due cannoni antiaerei SAKO ZU da 23 mm. È inoltre dotato di due mitragliatrici PKT per una protezione ravvicinata.

Oltre ad aver già partecipato all’operazione Sea Guardian nel settembre 2019,  ha partecipato a numerose esercitazioni militari internazionali in Italia, Montenegro e Albania.

(Fonte e foto OSRH) – 04 settembre