Il Task Group Typhoon subentra al Task Group Devil in Kuwait

Presso la base area di Ahmed Al Jaber, in Kuwait, alla presenza dell’Ambasciatore d’Italia in Kuwait di Carlo Baldocci si è svolta la cerimonia che ha sancito il passaggio di responsabilità tra le due Unità Operative italiane che svolgono nell’ambito dell’Operazione “Inherent Resolve” compiti di Intelligence, Sorveglianza e Ricognizione Aerotattica, il Task Group Tornado “Devil”, tra i primi assetti ad essere schierati, nel 2014, ed il Task Group Eurofighter “Typhoon”.

A presiedere l’evento il Sottocapo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Luca Goretti, accompagnato dal Comandante dell’Italian National Contingent Command Air (IT NCC AIR) e Task Force Air Kuwait (TFA-K), Colonnello Luca Giuseppe Vitaliti.

La cerimonia è stata preceduta dal passaggio di consegne in volo tra i Tornado e gli Eurofighter che, in formazione di 4 velivoli, hanno sorvolato la linea volo avvicendandosi alla testa della formazione, a suggellare l’Handover-Takeover di compiti e responsabilità nell’ambito della Coalizione impegnata nell’Operazione “Inherent Resolve” in Iraq.

(Testo e Foto SMD) – 23 aprile

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!