Il Comando in Capo della Squadra Navale compie 105 anni

(M.M. 23.08.19) La Squadra Navale compie 105 anni. Il braccio operativo della Marina Militare costituito, con il nome di Armata Navale, il 24 agosto del 1914 ha assunto l’attuale denominazione, nel 1952 diventando il Comando in Capo della Squadra Navale (CINCNAV). La ricorrenza è stata celebrata nelle principali basi e a bordo delle 11 navi impegnate, oggi, nelle missioni di sicurezza marittima Mare Sicuro e Vigilanza Pesca in Mediterraneo Centrale e in porto a Tripoli, Atalanta nell’Oceano Indiano e nella Multinational Force and Observers, in Sinai e nelle campagne d’istruzione e scientifiche in corso nel Mediterraneo e in Oceano Atlantico. Personale della Squadra Navale partecipa anche all’operazione Sophia, il cui comando tattico risiede presso il Centro Operativo della Marina Militare sede di CINCNAV a Roma, e alle operazioni joint a Gibuti e Misurata.
Oggi in mare ci sono oltre 1300 persone, uomini e donne, militari e civili della Squadra Navale, impegnate nell’assolvimento dei compiti assegnati alla Marina Militare per assicurare la libera navigazione e la sicurezza del Paese via mare.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!