Record italiano per i paracadutisti dell’Esercito

Il Team del Vertical Formation Skydiving (VFS) dell’Esercito partecipa con 4 atleti al record italiano nel Paracadutismo Sportivo.

Gli atleti del “Reparto Attività Sportive” del Centro Addestramento di Paracadutismo dell’Esercito a Pisa sono stati protagonisti del record italiano in volo verticale di paracadutismo sportivo di formazioni sequenziali “Head Down”, realizzato nei giorni scorsi presso lo Skydive di Fano (PU). Il team formato da 17 atleti ( di cui 4 dell’Esercito), ha centrato il nuovo record italiano al sesto tentativo di lancio.

Il record di “Head Down” prevede una serie di formazioni di gruppo durante la caduta libera in assetto verticale, che vengono valutate dai giudici della Federazione Aeronautica Internazionale (FAI), volando a testa in giù.

Il prossimo impegno per gli atleti dell’Esercito, che si allenano a Pisa presso il Centro di Addestramento Paracadutismo della Brigata Folgore ed al Simulatore di volo Aerogravity di Milano, sarà con la maglia della Nazionale Italiana in occasione dei prossimi Campionati Mondiali Assoluti che si svolgeranno ad agosto a Tanay, in Siberia (Russia).

(Fonte e Foto COMFOP Nord) – 19 maggio

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!